mercoledì 30 luglio 2014

That's Amore - E' pur sempre un inizio

Mamma mia, è trascorso veramente troppo tempo dall'ultimo post...travolta dagli eventi familiari e scolastici ho trascurato questo mio angolino e il piacere di creare e condividere.

Non so se è mai successo anche a voi, ma si arriva ad un punto che, pur volendo scrivere, si osserva il monitor del PC senza riuscire a muovere le dita sui tasti.

Dopo queste poche righe, devo ammettere di essere un po emozionata...mi mancava davvero questo blog, i vostri commenti, i vostri post, le condivisioni mammesche...e avevo dimenticato che spesso, scritte le prime righe, viene tutto da sé.

Comunque oggi sono qui per parlarvi di un evento che mi sta particolarmente a cuore perché ne sono emotivamente coinvolta: la mia Amica Elisa, quella con la A maiuscola, quella di cui vi avevo parlato in QUESTO post, ha scritto un romanzo, per ora solo in formato ebook, in vendita e scaricabile a soli 0,99 euro ( anche se per me vale molto ma molto di più ) su Amazon e sulle principali librerie online.
E se volete leggere il formato Kindle  comodamente dal PC, basta scaricare in pochi secondi gratuitamente da Amazon l'APP. “Kindle per PC” .
Prima di passare alla stampa deve dimostrare di piacere ai lettori e di essere scaricato, ma vi garantisco che ne vale la pena.
      

                                                      That’s Amore


Il tema che fa da sottofondo al romanzo è molto attuale e sentito da tante mamme e donne blogger: l'incapacità di trovare un lavoro spinge, con determinazione e coraggio, a reinventarsi una professione che si rivela molto spesso il coronamento di un sogno custodito segretamente.

Riporto alcune parole della scrittrice:


È pur sempre un inizio.

Questa frase riassume l’essenza del libro ironico e avvincente. Nel dipanarsi della trama due sono gli elementi che permeano le pagine del libro: la figura del padre defunto, che troverà comunque il modo per restare accanto alla figlia sbadata e un tantino troppo loquace, incapace di gestire il rapporto con l’altro sesso, e la buona cucina, da sempre uno dei piaceri della vita.
Non il solo, perché Clizia, la protagonista, incontra l’amore in un modo bizzarro e inatteso. Ma gli avvenimenti si susseguono e, come nel gioco d’azzardo le cifre pari e dispari tendono all’equilibrio, così nella vita quando una parte decolla, l’altra inevitabilmente precipita.

A me è piaciuto veramente tanto, Clizia, la protagonista, è una di noi, con i suoi difetti e i suoi sogni.
Questo libro parla di noi!
Noi che non ci arrendiamo dinanzi alle difficoltà, noi che ci ingegniamo per riuscire a conciliare tutti gli impegni di questa vita frenetica, noi che abbiamo la forza e la capacità di reinventarci.
Con una scrittura fluida, accattivante (e gustosa!) mescolata a ironia, l'autrice ci tocca il cuore e ci lascia un messaggio non scritto:
“Siamo noi il giudice più severo di noi stessi, ma smettere di credere a ciò che siamo e che possiamo realizzare sarebbe un errore imperdonabile”

Ho letto questo libro in soli due giorni. Mi ha completamente “risucchiato”. Voglio riportarvi solo un piccolissimo stralcio ma che a me ha dato uno spinta in più.
Si tratta di un messaggio che il padre di Clizia, la protagonista, lascia in eredità alla figlia:

Non importa se hai ali grandi o piccole, sai volare e volerai.
Non importa se raggiungerai mete lontane o vicine, purché sia tua la scelta, purché siano quelli i luoghi dei tuoi sogni.

Vi prego però di non fermavi alla mia opinione che potrebbe sembrarvi influenzata dal fatto che l'autrice è la mia più cara amica. Vi invito ad andare a leggere le recensioni su Amazon cliccando sul link di Amazon.

Se poi vi piacerà, invitate i vostri amici a scaricarlo e a leggerlo.
In questo momento c'è proprio bisogno di un messaggio di speranza!

Care amiche, vi ringrazio e vi auguro buone vacanze e buona lettura!!!

6 commenti:

  1. Mi daranno della sentimentale mielosa ma io faccio spallucce mentre gocce di affetto scendono a rigarmi il viso e con la voce rotta dall'emozione riesco solo a dire: GRAZIE AMICA MIA.

    P.S. Il tuo blog è sempre più bello: fonte incredibile di creatività e ispirazione. Brava!

    RispondiElimina
  2. Allora siamo in due sentimentali e mielose!!! Grazie amica mia!!

    RispondiElimina
  3. Comprato!!! Lo leggerò volentiere! Vedi, ormai avete un altro motivo per celebrare, e che meglio che un bel viaggetto in Catalogna? Così potrai portare un ventaglio ad Ale ;) Non posso prometere di leggere il libro di Elisa subito, però lo farò. Un bacione!

    RispondiElimina
  4. Grazie Teresa!!! Quando lo hai letto fammi sapere!!!
    Hai ragione, abbiamo tanti motivi per festeggiare !!!!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina

Mi piacciono i commenti, mi piace il confronto.
Se ti fa piacere lascia la tua opinione...farò il possibile per risponderti.
NB: i commenti ANONIMI sono al momento sospesi causa SPAM!

Related Posts with Thumbnails