lunedì 28 maggio 2012

Scusate il disordine...


La mia voglia di ordine è inversamente proporzionale al disordine creato dai miei figli.
Più io sono sotto stress, più avverto la necessità di liberare la casa dal superfluo.
Ma una casa con figli è una casa vissuta, non da catalogo.
Non sempre c'è tempo e voglia di pulire casa e allora si fa lo stretto necessario e per il resto si chiude un occhio...anche due.
La nostra casa è abbastanza in ordine (a parte l'angolino con i panni da stirare, qualche oggetto fuoriposto  e lo stendibiancheria sempre pieno) e per questo devo taaaanto ringraziare mio marito...santo uomo!

Federicasole mi ha invitata a partecipare all'iniziativa lanciata da Genitori Crescono e così vi mostro una foto dello spettacolo che ho trovato un giorno entrando in cameretta.
Non c'è bisogno di commentare.
Diciamo che è tutto assolutamente antimontessoriano...cestoni colmi di giochi mescolati si prestano ad essere rovesciati sul pavimento.
Ho provato a farne sparire qualcuno ma il fatto è che mio figlio si accorge se manca qualcosa perché è in una fase  in cui gli piace collezionare piccoli oggetti. Magari non li guarda per mesi ma in alcuni momenti li cerca li osserva li divide.
Questa estate sfrutterò diverse iniziative ( il mercatino dei giocattoli al mare, il baratto al grest.. ) per eliminare un bel po' di superfluo...
Se piace, partecipate anche voi!

Post pubblicato da Mammasorriso

19 commenti:

  1. meravigliosa!!! solo che la mia casa non è "vissuta" è "catastrofata"!!!!! il mio Patatino è uno tsunami di disordine!!! ;-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah! hai ragione, anche noi a volte pensiamo che sia passato un ciclone distruttore...soprattutto dopo una giornata di pioggia trascorsa in casa!! :)

      Elimina
  2. La cosa più terribile che spesso il lavoro di riordinare è un lavoro vano.
    Non fai in tempo ad ammirare l'ordine finalmente raggiunto che dopo neanche 10 minuti è tutto come prima.
    Se trovo il tempo di fare una foto vi faccio vedere.

    RispondiElimina
  3. Che bel campo di battaglia!! A me quello che dispera è l'interno degli armadi e degli cassetti di mio figlio!!! Invece le bimbe sono abbastanza ordinate e a volte svuotano tutto e riordinano la loro camera. Però sono un po' più grande dei tuoi. Pazienza :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che brave le tue bimbe!! per questo devo ancora provvedere io purtroppo...penso che il piccolino diventerà più ordinato... :)

      Elimina
  4. Che bella scena, molto familiare!grazie di averci accolto a casa vostra!;-)

    RispondiElimina
  5. che bell'angolo!! Casa mia è sempre un campo da battaglia!! Appena posso condivido questa bella iniziativa!! Così mi sento meno in colpa! ,-)

    RispondiElimina
  6. Ciao... bellissima questa immagine! diciamo che ne so qualcosa..anche se noi abbiamo ordinato tutto bene per genere. La camera dei bimbi è molto piccola, e il fatto di avere i giochi ordinati per genere e 'sempre allo stesso posto', fa si che i bambini mi tirino fuori solo quello che stanno cecando...li ho abituati fin da piccolissimi a mettere a posto da soli i loro giochi, magari anche secondo i loro criteri decidendo come mettere via le cose. In questo modo ho notato che hanno imparato ad apprezzare l'ordine e il poter trovare sempre quello che cercano.Per ora però ,alla fine , sono io che li inseguo per la casa raccogliendo ciò che lasciano in giro...la speranza che diventando più grandi sparanno essere ordinati non mi abbandona.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Sara! io non vedo l'ora di eliminare questi cestoni...pieni di NULLA! :)

      Elimina
  7. Quante cose mi sono persa...perdonami, ma tra recita e gita di fine anno, riunione con nuove mamme...ho avuto proprio poco tempo
    Complimenti per tutto!
    E' sempre un piacere visitare il tuo blog
    a presto...lo prometto
    Maestra Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Valentina, non ti devi scusare! anch'io sono sempre di corsa, faccio fatica ad aggiornare il blog! sei sempre la benvenuta...un abbraccio

      Elimina
  8. ciao... il problema non è FARE ordne ma MANTENERLO.... e questo i bambini non lo sanno :-))))
    ciao, taced

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah aha ah hai ragione!!! appena di ordina da una parte ecco che si scombina dall'altra!! un bacio

      Elimina
  9. non tocchiamo questo tasto...
    AHHHH! (Urlo)
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già...mi aggiungo al tuo urlo! un bacione

      Elimina
  10. Ciao sai con due gemelle la situazione non è molto diversa ti capisco moltooooo! se vuoi vieni a trovarmi nel mio blog ti aspetto!

    RispondiElimina

Mi piacciono i commenti, mi piace il confronto.
Se ti fa piacere lascia la tua opinione...farò il possibile per risponderti.
NB: i commenti ANONIMI sono al momento sospesi causa SPAM!

Related Posts with Thumbnails